progetti

Attività educative, eventi e iniziative

Ci occupiamo di attività educative, eventi e iniziative dedicate all’arte contemporanea, collaborazioni con artisti, studiosi, enti di istruzione e formazione, seminari e conferenze in diverse città italiane.

il pollino

Con i suoi 180.000 ettari di territorio, il Parco nazionale del Pollino è l’area protetta più grande d’Italia.

opere d'arte

Rileggere il territorio con il linguaggio dell’arte: ripensare il concetto di arte, opera d’arte e artista a partire dal confronto diretto con l’ambiente .

itinerari

Scopri i nostri
itinerari

L' associazione

ArtePollino

L’associazione ArtePollino è stata costituita nel febbraio del 2008 allo scopo di favorire la crescita culturale del territorio del Parco nazionale del Pollino, promuovendo ogni forma di espressione artistica, soprattutto contemporanea.

ArtePollino 2022

Arte e natura

aprile - giugno 2022

ANTONIO ROVALDI e FRANCESCO PEDRINI
con la regista GAIA GIANI e con gli studenti dell’Accademia di Belle Arti Bergamo
On the move | Laboratorio nomade

CITTADELLARTE – FONDAZIONE PISTOLETTO
Il terzo paradiso | Inaugurazione
Secondo Rebirth Forum nel Pollino
| Incontro

CELESTE RIGHI RICCO con IRENE GHALEB
Advocacy per il futuro | Incontro con gli studenti dell’ISIS Sinisgalli / Incontro con i cittadini

FONDAZIONE CESVI e MUSEO DELLA BORA
Non possiamo cambiare il vento, però possiamo provarci | Incontro con gli studenti dell’ISIS Sinisgalli / Incontro con i cittadini

LUCY + JORGE ORTA con il regista DAVID BICKERSTAFF
Un sentiero per il Pollino | Performance

CHIARA RIZZI, SILVANA KUHTZ, SAVERIO MASSARO E SILVIA PARENTINI
L’ABC. Laboratori dell’Abitare la bellezza in Convivio | Laboratorio partecipato

Presentazione delle produzioni audiovisive di LUCA ACITO, DAVID BICKERSTAFF e GAIA GIANI

Per una cartografia corale della Basilicata

KA ART

Il progetto di ArtePollino si propone di attivare un’ampia partecipazione sociale attraverso l’assoluta semplicità dell’atto del camminare, in una lenta, corale, immersione tra elementi naturali e umani. Una coralità itinerante, migrante, tra reale, immaginario e memoria: la “fragilità” dell’arte, la volatilità delle parole e la forza del gesto proveranno a insinuarsi cautamente nel ricco crogiolo di culture che hanno abitato e abitano queste terre poco esplorate, a rigirarlo in superficie.

Anish Kapoor, Carsten Höller, Giuseppe Penone e, nell’ambito del progetto Comunità Locali, Claudia Losi, Anni Rapinoja, Nils-Udo e Mario Brunello, sono artisti che esprimono, ognuno con la propria sensibilità, un nuovo modo di guardare il territorio fuori dagli schemi della rappresentazione e della raffigurazione. 

Arte, opera d’arte e artista si ripensano dal punto di vista concettuale a partire dal confronto diretto con l’ambiente che, superata la dimensione fisico-naturalistica del territorio, diventa spazio dialogico da rileggere e risemantizzare nei termini del linguaggio dell’arte. 

L’associazione, nata nell’ ambito del progetto ArtePollino Un Altro Sud, ha come suo obiettivo principale la promozione e la diffusione dell’arte contemporanea, in particolare del binomio arte e natura, nelle aree interne.

Ci occupiamo di attività educative, eventi e iniziative dedicate all’arte contemporanea, collaborazioni con artisti, studiosi, enti di istruzione e formazione, seminari e conferenze in diverse città italiane.

pubblicazioni

Nuove pubblicazioni

Disponibili i due volumi ‘Ka Art. Per una cartografia corale della Basilicata’ (a cura di Katia Anguelova) e ‘Ritratti di umanità’ (scritto da Elvira Dones e illustrato da Marco Cazzato).

Attività realizzate dopo la conclusione del progetto

Dopo la conclusione del progetto ArtePollino Un Altro Sud, l’associazione ha avuto numerose occasioni per continuare a raccontarlo durante seminari e conferenze in diverse città italiane, durante festival, programmi radiofonici e televisivi, presso le Accademie di belle Arti.

Riproduci video

Iscriviti alla newsletter per partecipare a tutti i nostri eventi