Avventure urbane

Descrizione: Avventure Urbane, ovvero la mia città da un finestrino, è un progetto del CEAS La luna al guinzaglio di Potenza, al quale il CEAS Il Cielo di Indra ha collaborato nell’ultima fase insieme all’associazione Basilicata 1799. A partire dall’idea di registrare ciò che i bambini vedono dai finestrini delle macchine quando si muovono verso la scuola, e di recuperare la complessità dei contesti, la variegata articolazione dei paesaggi urbani, il CEAS La luna al guinzaglio ha voluto trasformare queste visioni in pre-testi creativi dai quali tirare fuori dei veri e propri “scrigni urbani” da restituire alla città e agli abitanti nella fase finale. La città raccontata dai bambini, è stata esposta agli adulti, in un gioco mediato di narrazioni per il tramite di oggetti e di visioni parziali. Nell’ultima fase del lavoro, l’installazione degli Scrigni Urbani è stata presentata alla comunità nel cortile del Museo Provinciale di Potenza, attraverso un momento di discussione sul tema La città dei bambini e una “visita guidata” in collaborazione con il Ceas Il Cielo di Indra.

Anno: 2012

Luogo: Museo Provinciale di Potenza

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn