70 X 7 The Meal Act XXXVI

Opera d’arte partecipativadi Lucy + Jorge Orta


MULA+ Museo di Latronico21 Settembre 2019 ore 19.00

prenotazione entro il 18.09.2019

Riunire cento persone appartenenti a diversi luoghi e categorie sociali, invitarle a prendere parte al rituale della cena all'aperto, stimolare discussioni su questioni che riguardano le piccole comunità locali e globali, intorno a un lungo tavolo allestito con una tovaglia serigrafata e un'edizione limitata di piatti in porcellana Royal Limoges appositamente realizzati dal duo artistico Lucy + Jorge Orta. La performance sotto forma di cena collettiva coinvolgerà la rete dei produttori del Pollino; il cibo, elemento primario dell'identità sociale e dispositivo di appartenenza, diventerà pretesto per incontri, scambi, aperture.

Dal 1997 la cena-performance 70×7 The Meal del duo artistico Lucy+Jorge Orta è stata realizzata in numerose città del mondo. Il progetto consiste in una cena collettiva, in un’unica tavolata, con piatti prodotti da Limoges (famosa fabbrica di porcellana francese) su disegni del duo artistico; il connubio arte e cibo sollecita attenzione e diventa occasione di scambio e relazione tra persone con storie e culture diverse. 70×7, che nel linguaggio biblico è simbolo di infinito, è una cena per sette ospiti che, a loro volta, ne invitano altri sette ciascuno e così via; non c’è limite al ripetersi delle cene, finendo per rappresentare un “cantiere aperto”, o , per meglio dire, un “work in progress”. Così facendo, ogni cena costituisce un “atto”, il capitolo di un discorso che si sviluppa in tempi e luoghi diversi; ogni piatto è unico poiché pensato in accordo al contesto locale; un dialogo che percorre linguaggi multisensoriali diversi: quello del gusto, ma anche quello visivo, performativo, sonoro e simbolico.

70×7 The Meal è un’installazione il cui l’obiettivo è mettere a confronto persone su temi quali alimentazione, biodiversità, nomadismo, mobilità, degrado urbano. Non a caso alla radice di tutto ciò c’è il rispetto per l’ambiente, il recupero delle tradizioni alimentari e il miglioramento della qualità della vita. Per Lucy+Jorge Orta la disciplina creativa deve introdurre una strategia di impegno di ciascun individuo per il miglioramento delle condizioni del pianeta, comprese le relazioni umane e la trasmissione di valori culturali, politici ed ecologici. In questa azione artistica collettiva si realizza l’equilibrio tra storico e contemporaneo, cultura artistica e culinaria, soggetti pubblici e privati.

Il XLII atto della performance 70X7 The Meal sarà allestito, nell’ambito del progetto Ka art. Per una cartografia corale della Basilicata, il 21 settembre 2019 a Latronico, nella dinamica cornice storico-culturale del MULA+ che, dal 2016, ospita numerosi eventi musicali, spettacoli teatrali, mostre fotografiche, presentazioni di libri, attività laboratoriali all’aperto e al chiuso e altri incontri e dibattiti. In quella occasione cento persone, appartenenti a diversi luoghi e categorie sociali, saranno invitate a prendere parte al rituale della cena all’aperto, a discutere su questioni che riguardano le piccole comunità locali e globali. La performance vedrà anche il coinvolgimento della rete dei produttori del Pollino.